Monti PrenestiniToday

San Cesareo, L'associazione "Marionette senza fili" presenta "Martin contro Martin"

Tornano a grande richiesta le avventure dello spaventapasseri Martincon la regia di Francesco Silvestri e Claudio Tagliacozzo al Teatro "Giulanco"

Torna in scena, dopo il grande successo del primo capitolo della sua storia, lo spaventapasseri più amato dai bambini in “Martin contro Martin – ovvero Martin 2”, con la regia di Francesco Silvestri, che ne è anche l’autore, e Claudio Tagliacozzo. Lo spettacolo si terrà presso il Teatro Auditorium “Giulanco” di S. Cesareo venerdì 1 e sabato 2 dicembre alle ore 21.00.

Le parole del regista Claudio Tagliacozzo

La Guerra di Martin 2 è il coronamento di un sogno iniziato ben 19 anni fa, quando ancora ‘inesperto’ ho portato sulla scena per la prima volta ‘La guerra di Martìn’ – così commenta Claudio Tagliacozzo, attore, regista  e direttore artistico del teatro Giulanco - Da allora centinaia di repliche e migliaia di bambini (dai 4 ai 90 anni) affascinati da questo strambo personaggio, chiedevano sempre, nel piccolo dibattito post spettacolo, il seguito di questa storia. Ebbene, dopo vari tentativi e pressioni, l’autore Francesco Silvestri, in collaborazione con il Prof. Pasquale Mellone ed i ragazzi dell’ IPPSAR Tognazzi di Velletri, durante un laboratorio di scrittura teatrale ha fatto veder la luce a questo nuovo e tanto atteso, testo: ‘Martìn contro Martìn’. Purtroppo il tema centrale della messinscena, LA GUERRA, è sempre attuale; da quel lontano 1986 con la guerra del golfo ad oggi nulla è cambiato, e nulla sembra cambiato per il nostro eroe Martìn Senzasperanza, dedito a combattere ogni forma di guerra ed a regalare dolci ricordi a chiunque capiti sulla sua strada. Ma non a caso uso la parola sembra, perché in questa nuova avventura, il cattivo “Generale Scorfi” ne ha ideata una delle sue, ed il nostro “spaventapasseri/scemo legale” si trova a dover combattere CONTRO un nuovo Martìn, speciale quanto falso. Per fortuna Martìn può contare sempre sull’aiuto del suo inseparabile amico “Ario il disertore” e sulla più umana che mai “Signora Morte”, ed alla fine Scorfi avrà il ben servito, anche se la guerra resterà sempre infinita”.

Lo spettacolo

Un nuovissimo cast, musiche avvincenti, gag e bizzarre trovate, finte esecuzioni e popoli emigranti sono gli ingredienti primari di questo “mini musical” che con una scenografia essenziale modellata dagli attori in scena, delineano uno spazio e scandiscono un solo giorno, un giorno come tanti, in cui l’attore rivive la sempre attuale vicenda umana della guerra. Un intero mese di prove per produrre insieme all’autore Francesco Silvestri, primo maestro di teatro di Claudio Tagliacozzo, questa nuova avventura.

L'autore

Le opere di Silvestri hanno ottenuto diversi riconoscimenti, tra i quali il premio IDI per “Streghe da marciapiede” e “Angeli all’inferno” e il premio ETI per ‘Saro e la rosa’ – continua Tagliacozzo - Le sue favole per bambini sono state pubblicate dall’ Unicef.  Francesco Silvestri e’ unanimemente riconosciuto come uno tra i più originali drammaturghi del nostro panorama teatrale contemporaneo, e seppur spesso in contrasto di vedute, sarò sempre grato a colui che venti anni fa, fece scattare in me questa artistica molla: il teatro”.

Uno spettacolo che spinge a credere che ci sia del buono nel mondo, che nonostante le apparenze, tutto è permeato di speranza. Martin, “scemo legale”, ce lo insegna.

INFO E PRENOTAZIONI  al  338.25.23.004    www.marionettesenzafili.it

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • "Kit Care con Amore": il necessario diventa indispensabile per chi non ha programmato il ricovero ospedaliero

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incendio in via del Cappellaccio: in fiamme deposito di pneumatici, fumo nero tra Eur e Ostiense

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Incidente a San Giovanni: donna investita e uccisa da un camion

Torna su
RomaToday è in caricamento