Monti PrenestiniToday

Ritrovato privo di vita Amerigo Vela, il cercatore di funghi scomparso a Bellegra

Il 68enne ritrovato in un cespuglio. Ferito alla testa, molto probabilmente è precipitato nel bosco

Amerigo Vela, il 68enne bellegrano scomparso a Bellegra, è stato ritrovato purtroppo privo di vita. Uscito per andare a cercare funghi in località San Francesco Vado Canale, di lui si erano perse tracce dal pomeriggio di giovedì. Immediato era scattato il meccanismo delle ricerche che oggi purtroppo ha portato alla tragica scoperta. 

Amerigo Vela è stato ritrovato in un cespuglio non lontano dalla strada e secondo quanto si apprende dai soccorritori presenterebbe una ferita alla testa, segno di una caduta. A trovarlo un giovane della protezione civile, uno dei tanti che da giovedì ha battutto palmo a palmo il bosco dell'alta Valle Aniene insieme al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e ai vigili del fuoco. 

Da una prima ricostruzione Vela molto probabilmente è precitato in un dirupo mentre cercava funghi. La rovinosa caduta gli ha provocato una ferita e l'ha fatto finire in un cespuglio all'interno del bosco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento